giovedì, maggio 03, 2007

Pioggia

Pioggia.
A secchiate.
Ci voleva. La volevo.
Per bagnare i capelli sfibrati, che forse non voglio più.
Per diluire il sangue che ti attraversa le pupille.
Tu va' a prendere il vino. Io metto su un disco.
C'è una tensione interpoliana.
Più decadente però. Più morbosa.
Riecheggia fumosa tra queste pareti rivestite di rosso.
Sento di doverla ascoltare a denti serrati.
Va' a prendere il vino, ti ho detto.
Bollente.

The National "Mistaken For Strangers"

Etichette: , ,

1 Comments:

Anonymous kj said...

uh come mi piacciono questi Nazionali..presi al volo ;)
(reclamo il mio posto di fan deldjpigroxeccellenza, eh)
suicidejude

9:55 AM  

Posta un commento

<< Home